giovedì 19 maggio 2011

Dove sono gli agriturismi italiani?


           
Quali sono le regioni italiane in cima alla classifica rispetto al numero degli agriturismi? Secondo uno studio elaborato da Toprural su dati Istat, primo viene il Trentino-Alto Adige con 20,4 strutture rurali ogni 100 km², poi la Toscana (17,4 agriturismi/100 km²), l’Umbria con 12,1 agriturismi/100 km²,  le Marche con 7,4 strutture rurali ogni 100 km², e infine la Valle d’Aosta con 1,2 agriturismi/100 km², il Molise (1,4 strutture rurali ogni 100 km²), la Puglia (1,5 agriturismi/100 km²) e la Sicilia, con 1,5 agriturismi ogni 100 km². La media nazionale è di 5,3 agriturismi ogni 100 km².  Insomma, in un settore tanto importante per promuovere vacanze all’insegna della natura e dell’ecologia molto va ancora fatto proprio nel sud italiano, che avrebbe moltissimo da guadagnare seguendo questa strada.

Nessun commento:

Posta un commento